scegli la tipologia
family

fiera di rimini offerta soggiorno

TERME DI RICCIONE E RIMINI 

le spiagge convenzionate

Hotel, siti amici Just Hotels Riccione

hotel amico degli animali



 

Territorio

Il territorio della Provincia riminese si trova nell’estrema zona sud della Regione Emilia Romagna, a breve distanza dalla Provincia Pesarese. Sono una ventina i Comuni che fanno parte della Provincia, tutti con qualcosa di interessante e straordinario da visitare.. e da gustare!!


 

I Dintorni

I dintorni di Riccione offrono al turista un'ampia scelta: appuntamenti di spettacolo e cultura, grandi congressi e appuntamenti fieristici, la possibilità di fare shopping e la scoperta di angoli suggestivi.

Non si parla infatti solo di mare e turismo balneare: questa zona, memore di antiche vestigia dall'antica Roma al Medioevo, vale la pena di essere visitata e scoperta per tutto quello che è in grado di offrire.

    
La "Domus del Chirurgo" a Rimini 

Per quanto riguarda la cultura, tante sono le rassegne di presentazione di autori e libri, i concerti, le rassegne cinematografiche, il teatro; appassionante la Sagra Musicale Malatestiana, la più prestigiosa manifestazione del territorio che ha ospitato i più grandi musicisti del mondo che si svolge a fine agosto e inizio settembre.

Grande spettacolo e cultura, quindi, ma anche avanguardia e innovazione sono solo alcuni dei tratti distintivi della Provincia di Rimini: il nuovo quartiere fieristico di Rimini è tra i più moderni d'Europa e celebra diversi appuntamenti di livello internazionale.

Fiere e sagre paesane sono il fiore all'occhiello della tradizione storico-culturale-gastronomica della Romagna.

  


Le colline dietro il mare, oltre ad offrire paesaggi naturali di inestimabile valore e cittadine che sono dei veri e propri gioielli della storia artistica ed architettonica della Romagna, offrono anche l'opportunità unica di assaporare profumi, colori e sapori al cambiare delle stagioni.

E' un viaggio da fare lentamente, passeggiando per le vie strette degli antichi paesini, entrando nelle botteghe degli artigiani, fermandosi lungo le strade per assaggiare vini e cibi locali, spesso riscoperti attraverso le antiche ricette gelosamente custodite dalle nobili famiglie di queste terre.