scegli la tipologia
family

fiera di rimini offerta soggiorno

TERME DI RICCIONE E RIMINI 

le spiagge convenzionate

Hotel, siti amici Just Hotels Riccione

hotel amico degli animali



 

SANGIOVESE 4 notti / 5 giorni € 350.00

€ 350,00 a persona, in camera doppia  

(i pernottamenti, i pasti e le degustazioni indicate nel programma sono tutte incluse nel prezzo, per quanto riguarda le bevande ai pasti l’acqua minerale è sempre inclusa mentre in alcuni casi i vini non sono inclusi)

1° GIORNO

Arrivo all'Hotel Villa Mare***in di Riccione -- Cena tipica a base di pesce

2° GIORNO

Dopo colazione, visita di RIMINI Storica, dall’arco D’Augusto al Ponte di Tiberio, al Duomo, al Castel Sismondo Malatesta -- Pranzo alla LOCANDA MONTECAVALLO nel centro della città -- Cena in hotel

3° GIORNO

Dopo colazione trasferimento a Verucchio (B&B) Visita di Verucchio -- Cena al ristorante Mastin Vecchio

4° GIORNO

Dopo colazione, si consiglia la visita di Santarcangelo per scoprire le sue Grotte Tufacee e visitare il centro storico con una sosta alla Stamperia Marchi -- Pranzo al Ristorante LAZAROUN a Santarcangelo

5° GIORNO

Colazione e partenza 

Santarcangelo, stamperia Marchi Rimini, Domus del chirurgo interno Castello di Verucchio Rimini, Domus del Chirurgo

EVENTI, SAGRE E FIERE

Fiera di San Martino - Santarcangelo di Romagna
Novembre
Sagra tra le più famose e rinomate in Romagna, la Fiera di San Martino si svolge a Santarcangelo nel mese di novembre. In particolare sono due le cose che fanno della fiera di San Martino una manifestazione che ha oltrepassato i confini locali riscuotendo interesse a livello nazionale: i cantastorie, che si danno appuntamento ogni anno in occasione della Sagra Nazionale a loro dedicata, e le famosissime ‘corna’ appese sotto l’Arco della centralissima piazza Ganganelli. Queste corna, secondo la tradizione, dovrebbero segnalare, oscillando, se la persona che vi passa sotto in quel momento è stata vittima del tradimento dell’amata/o. La Fiera di San Martino è basata principalmente sul cibo: nella la Casa dell’Autunno, in Piazza Marini si possono trovare i prodotti tipici di molte regioni italiane, nella centrale Piazza Ganganelli Casa Romagna offre ogni sorta di specialità emiliano-romagnola, e i tanti punti ristoro soddisfano ogni richiesta, dalla piadina alla polenta. Non mancano poi, accanto al tradizionale mercato ambulante, esposizioni di cose vecchie, artigianato artistico, auto e macchine agricole, delle quali la città è allegramente “invasa” fin negli angoli più reconditi e lontani. Tra i numerosissimi appuntamenti che – è proprio il caso di dirlo – farciscono la Sagra, da non perdere il “Palio della piadina” aperto a tutti purché rigorosamente non-professionisti. Ingresso gratuito